top of page

Artisti

Imi Knoebel

Dessau, Germania 1940

Imi Knoebel nasce nel 1940 a Dessau, in Germania. Vive e lavora a Dusseldorf. Tra il 1964 e il 1971 studia alla Kunstakademie di Düsseldorf, nel laboratorio di Joseph Beuys con Jörg Immendorff e Blinky Palermo.

L’astrattismo di Knoebel ha come obiettivo la scoperta dei principi base dell’arte (in particolare della pittura e della scultura) mediante una ricerca sulla forma, sul colore e sul materiale. L’artista coglie tali fondamenti nel legame tra l’uomo e la condizione essenziale del mondo. Influenzato a livello formativo dal primo modernismo e seguace della corrente artistica non rappresentativa, si ispira a grandi maestri quali Kazimir Malevich e Piet Mondrian. Il suo stile è stato definito “tagli a coltello”, in quanto dà vita a forme astratte, geometriche-puristiche ed espressive, utilizzando pennellate di colore e pannelli a contrasto. Il colore per Knoebel è fisico, radioso, solido e sfuggente; predilige il rosso, il giallo e il blu. I colori vengono disposti in maniera scrupolosa per creare armonia e tridimensionalità, caratteristica, quest’ultima, derivante anche dalla stratificazione dei supporti materiali utilizzati. Le opere infatti possono essere considerate quasi delle vere e proprie sculture o installazioni.

Le sue opere sono conservate in importanti collezioni pubbliche tra cui il Musée National d'Art Moderne, Parigi; Dia:Beacon e Dia Art Foundation, New York; Museo Bonnefanten, Maastricht; MMK, Francoforte; Museu Coleção Berardo, Lisbona; The Broad, Los Angeles; MoMa, New York; MOCA, Los Angeles; Museo Reina Sofía, Madrid; Hamburger Bahnhof, Berlino; Museo Norton, West Palm Beach; e Sammlung Goetz, Monaco di Baviera.

Tra le principali mostre: Dia Beacon, New York (2021 e 2008); Museum Haus Konstrucktiv, Zurigo, Svizzera (2018); Skulpturenpark Waldfrieden, Wuppertal, Germania (2017); Musée Fernand Léger, Biot, Francia (2016); Kunstmuseum Wolfsburg, Germania (2014); Nel 2011, Knoebel ha creato sei vetrate colorate per la cattedrale di Reims in Francia oltre ad esporre al Museum der bildenden Künste, Lipsia, Germania (2011); Deutsche Guggenheim, Berlino, Germania (2009); Hamburger Kunsthalle, Germania (2004); Kestner Gesellschaft, Hannover, Germania (2002); Institut Valencià d'Art Modern, Valencia, Spagna (1997); Kunstmuseum Lucerna, Svizzera (1997); Haus der Kunst, Monaco di Baviera, Germania (1996); Stedelijk Museum, Amsterdam, Paesi Bassi (1996 e 1972); Deichtorhallen, Amburgo, Germania (1992) Staatliche Kunsthalle Baden-Baden, Germania (1986); Imi Knoebel, Kunstmuseum Bonn, Germania (1983); Dia Art Foundation, Colonia, Germania (1981 e 1983); Städtische Kunsthalle Düsseldorf, Germania (1975);

Imi Knoebel ha anche partecipato a mostre internazionali come Documenta, Kassel (1972, 1977, 1982, 1987) e la 18a Bienal de Sao Paulo, Brasile.

IMI-KNOEBEL--Foto-Ivo-Faber.jpg
Knoebel_MG_0135Low.jpg

Imi Knoebel

Face 48

2003

acrilico su alluminio

38 x 38 x 9 cm

Sede Legale: Via Caleselle di Oriago, 131/b | 30034 Oriago di Mira (VE) | info@marco-orler.it

 | Tel. +39 333 4744007

  • Marco Orler Fb
  • Grey Instagram Icon
  • TikTok
  • Youtube
logo-noemi-orler_02v2.png
bottom of page